Conterno Claudio, Fantino Guido

produttori vinoConterno Claudio, Fantino Guido

La sostenibilità ambientale, la salvaguardia della biodiversità, il rispetto della terra e della sua memoria, sono le linee guida nella conduzione dei vigneti, coltivati interamente in agricoltura biologica certificata.

Al fine di ridurre ulteriormente l’impatto ambientale, l’ampliamento della cantina, nel 2008, è stato realizzato impiegando varie tecniche mirate sia al risparmio energetico che all’utilizzo di fonti rinnovabili. L’azienda agricola Conterno Fantino interpreta i propri vini all’insegna

dell’identità innanzitutto: dall’accurata selezione manuale dei grappoli alla raccolta in cassette; dal mantenimento dei profumi dei vigneti alle fermentazioni spontanee con lieviti indigeni; dall’attento impiego dei legni per l’invecchiamento all’utilizzo minimo di solfiti fino all’affinamento in bottiglia.

Questo percorso, solo apparentemente complesso, è per noi il più naturale. Il vino è figlio della terra su cui la vite è stata coltivata, e una volta in cantina va accompagnato passo passo come una creatura di famiglia.