Il Mosnel: tra storia e futuro

Il nuovo appuntamento con le degustazioni della Banca del Vino ci porta in Franciacorta

Mercoledì 30 settembre la Banca del Vino di Pollenzo ospiterà Giulio Barzanò, oggi alla guida dell’azienda Mosnel insieme alla sorella Lucia.

Signorile ma sobria, attenta alla tradizione ma con i mezzi per poter interpretare le sfide del futuro: sono queste le caratteristiche che contraddistinguono questa realtà e la sua produzione, molto sensibile alla sostenibilità ambientale e da anni operativa a regime biologico.

La serata, moderata da Paolo Camozzi, collaboratore Slow Wine, è dedicata ad una degustazione verticale in sei annate di EBB, vino simbolo di Mosnel.

Prodotto per la prima volta nel 2003, esclusivamente con uve chardonnay selezionate dai cinque vigneti d’eccellenza della tenuta, è definito dai fratelli Barzanò “il prodotto del cuore e della nostra maturità produttiva”.

Nello specifico si assaggeranno:

Franciacorta Extra Brut EBB 2007
Franciacorta Extra Brut EBB 2009
Franciacorta Extra Brut EBB 2010
Franciacorta Extra Brut EBB 2011
Franciacorta Extra Brut EBB 2012
Franciacorta Extra Brut EBB 2015

La degustazione inizierà alle 19:00 e avrà luogo presso l’Aula 5 dell’Albergo dell’Agenzia.

Il costo della serata è di € 30.
Per i soci Slow Food, FISAR e gli studenti Unisg il costo è di € 25.
Per i soci de La Banca del Vino il costo è di € 15.

I posti sono limitati e per motivi organizzativi è obbligatoria la prenotazione.

Per info e prenotazioni:
tel. +39 0172 458418
mail: info@bancadelvino.it
www.bancadelvino.it

 

30 settembre @ 19:00
19:00 — 20:30 (1h 30′)

Pollenzo

Did you like this? Share it!